Fast fashion: quanto costa la moda che costa poco?

2022-06-23T11:00:30+02:0023 Giugno 2022|Categorie: Curiosità|Tag: , , , |

Cosa si intende per fast fashion La fast fashion e’ un business che offre (la percezione di) vestiti alla moda per prezzi contenuti, contribuendo ad un aumento vertiginoso nell'industria tessile. In questo caso, la parola “fast” non serve solo per descrivere il consumo del singolo capo vestiario, ma anche la velocità con cui i commercianti riescono a trasportare la moda dalle sfilate alle vetrine. Globalmente vengono acquistati 80 miliardi di vestiti al giorno, prodotti principalmente in Cina e Bangladesh ed acquistati principalmente in America. Cosa causa la fast fashion Questa industria fornisce lavoro ad almeno 40 milioni di persone [...]

Il riciclo della carta

2022-06-10T11:40:23+02:009 Giugno 2022|Categorie: Tecnologia|Tag: , , , , |

Lo sapevate che dopo la Germania siamo i campioni europei di riciclo della carta? Il riciclo della carta in Italia è un’istituzione e un’eccellenza di ecologia ed economia circolare (ovvero che riutilizza gli scarti per generare nuovo prodotto). Vediamo come fare la nostra parte in questo ciclo virtuoso di sostenibilità ambientale. Come con tutti i materiali, chi utilizza carta e cartone può fare scelte ecologicamente sostenibili in due momenti: quando li acquista e quando li butta nell’immondizia. Partiamo dal primo momento, nel quale la scelta migliore è propendere per carta ottenuta più possibile tramite riciclo e, nella porzione in cui [...]

La grande muraglia verde: storia di una rinascita

2022-06-10T11:41:57+02:006 Giugno 2022|Categorie: Natura|Tag: , , , , |

I recenti cambiamenti climatici non hanno lo stesso impatto ovunque nel mondo. Ci sono infatti regioni che risentono maggiormente dei suoi effetti, sia dal punto di vista sociale che economico. In generale si parla di aumento delle ondate di calore, aumento del livello del mare e dell’aridità del suolo, e dell’aumento di malattie trasmissibili agli esseri umani. Tutto questo potrebbe peggiorare in futuro e gli scenari di certo non sono rosei. Se non stessimo parlando di riscaldamento globale, si potrebbe dire che piove sul bagnato. Gli effetti peggiori dei cambiamenti climatici si vedono infatti nei paesi in via di [...]

La raccolta del vetro

2022-05-25T11:34:53+02:0025 Maggio 2022|Categorie: Curiosità|Tag: , , , , |

Il vetro è un materiale amorfo, cioè un liquido che va incontro a solidificazione senza però acquisire la struttura ordinata dei cristalli, mantenendo invece una struttura disordinata e rigida. La sua scoperta risale ai Fenici che all’epoca capirono che unendo il carbonato di sodio e la sabbia silicea si otteneva il vetro. Infatti, nel linguaggio comune con vetro si intende quel materiale formato da calcio, soda e silicio che vede la sua applicazione in diversi campi, come la realizzazione di contenitori, parte dell’arredamento (finestre) o manifattura di elementi decorativi (oggettistica e lampadari). I diversi utilizzi del vetro sono dovuti [...]

L’impatto del cibo sull’ambiente: verso un’alimentazione sostenibile

2022-05-12T11:57:36+02:007 Maggio 2022|Categorie: Curiosità|Tag: , , , |

I cambiamenti dell’ambiente non sono certo un mistero. E’ sempre più evidente come le attività dell’uomo stiano danneggiando tutto ciò che lo circonda; dal suolo all’aria, fino all’acqua e ogni canale idrico. Quando si parla di inquinamento si dà principalmente la colpa alle fabbriche, ai rifiuti o ai trasporti ma in pochi pensano al cibo. Ora vi chiederete: “Cosa c’entra il cibo con l’ambiente?” La risposta è molto semplice: “Quello che mangiamo è importante non solo per la nostra salute ma anche per il pianeta”. L’organizzazione mondiale per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO) ha dichiarato che l’attuale produzione alimentare sta [...]

I prodotti bio sono davvero meglio per l’ambiente?

2022-05-05T09:20:34+02:005 Maggio 2022|Categorie: Natura|Tag: , , , |

L’aumento della sensibilità nei confronti dell’ambiente ha contribuito nell’ultimo decennio alla diffusione del bio, ovvero di quei prodotti coltivati con metodi di agricoltura biologica che assicurano una scelta sostenibile in ambito alimentare. Cos’è il bio? In parole povere: le pratiche biologiche vietano la coltivazione di organismi geneticamente modificati, sia per consumo diretto sia come mangime per animali, e l’uso di fertilizzanti e pesticidi di sintesi, ovvero realizzati industrialmente attraverso reazioni chimiche. Questo è un punto importante: esistono fertilizzanti e pesticidi ammessi in agricoltura biologica, ma questi non sono prodotti per sintesi chimica... pur rimanendo sostanze chimiche a tutti gli effetti. [...]

Ambiente e territorio: applicazioni di sostenibilità in Emilia Romagna

2022-03-21T11:17:44+01:0020 Febbraio 2022|Categorie: |Tag: , , , , , , , |

Domenica 20 febbraio alle ore 18.00 appuntamento presso Prometeo - circolo ARCI Faenza, per parlare della sostenibilità, della sua declinazione sui temi ambientali e della situazione complessiva in Emilia-Romagna

Il clima è cambiato

2021-11-02T23:59:20+01:002 Novembre 2021|Categorie: Terra e Cielo|Tag: , , , , , |

Il clima é cambiato, il tempo é scaduto. La ventiseiesima edizione dell’annuale Conference of Parties (COP26), letteralmente “Conferenza delle Parti”, inizia questa settimana a Glasgow (Scozia), in collaborazione tra Regno Unito e Italia. La conferenza si tiene un anno dopo la data inizialmente prevista, a causa della pandemia di COVID-19, e si prefigge obiettivi a dir poco ambiziosi. Della COP abbiamo già parlato qualche mese fa in occasione del rientro degli USA nell'Accordo di Parigi, ma forse è il caso di rinfrescare l’argomento. In sintesi, la COP viene organizzata ogni anno dal 1995 dalle Nazioni Unite, nell’ambito della [...]

Un bicchiere d’acqua, grazie!

2021-12-08T13:03:58+01:0023 Settembre 2021|Categorie: Curiosità|Tag: , , , , |

Quando andate al ristorante e chiedete un bicchiere d’acqua, va bene se vi danno acqua del rubinetto o chiedete quella in bottiglia? Molte persone ancora non si fidano a bere acqua del rubinetto e preferiscono quella in bottiglia; l’ISTAT riporta che nel nel 2019 il 29% degli italiani segue questa tendenza, con numeri piú alti in Sardegna (59,9%) e Sicilia (53,1%), mentre l’Umbria si posiziona in testa per il consimo di Acqua in bottiglia. Cosa c’è che non ci piace dell’acqua del rubinetto? L’acqua che beviamo, che sia essa in bottiglia o no, proviene da sorgenti superficiali, come [...]

Torna in cima