DNA come biomateriale

2021-07-02T16:22:46+02:001 Luglio 2021|Categorie: Medicina e Ricerca|Tag: , , , |

Le nostre istruzioni genetiche sono preziosissime: Il DNA non solo determina ciò che siamo, ma può anche essere utilizzato in medicina per la terapia genica. Non è tutto: guardandolo da un punto di vista strutturale e fisico, un team di biotecnologi e di fisici dei materiali ha sviluppato i cosiddetti “DNA idrogel”, dei polimeri la cui struttura è fatta di acidi nucleici e al cui interno troviamo dell’acqua. Questi possono essere utilizzati in diverse applicazioni biomediche: nella formulazione di farmaci, nella terapia genica e negli approcci di terapia cellulare. Il DNA come biomateriale mostra qualità come biocompatibilità e biodegradabilità, che [...]

Le regole della scienza e il gioco dei Vaccini

2021-07-15T20:02:37+02:004 Gennaio 2019|Categorie: Medicina e Ricerca|Tag: , , |

I vaccini non sono sicuri al 100%, lo dice la scienza. Lo dice serenamente perché, per fortuna, nessuno scienziato oserebbe dire che qualcosa è sicuro al 100%. Grazie al progresso scientifico però possiamo essere ambiziosi e puntare al massimo della sicurezza e dell’efficacia. Purtroppo però quando dici che un vaccino è sicuro al 98%, sembra che quel 2% di resto sia la cosa più spaventosa del mondo. È importante fare chiarezza; remare contro lo sviluppo tecnologico non può fare bene a nessuna società. Sembra un discorso chiaro e semplice, ma a quanto pare non è così condiviso. Negli ultimi anni [...]

Topi balbuzienti

2017-07-12T17:10:18+02:0023 Aprile 2016|Categorie: Nessuna Categoria|Tag: , |

Riprodotto per la prima volta nel topo da laboratorio il difetto genetico che nell’essere umano è responsabile di molti casi di balbuzie. I topi ingegnerizzati mostrano una disorganizzazione nell’emissione di suoni confrontabile con quella presente negli umani balbuzienti. Nel mondo milioni di persone sono affette da problemi di balbuzie, questo disturbo viene normalmente curato con approcci di tipo psicologico oppure con la logopedia. Ma da vari anni si stanno accumulando le prove che, in alcuni casi, il disturbo è correlato a un gruppo di mutazioni genetiche. Inoltre, varie ricerche hanno dimostrato che, in alcuni individui sordomuti, la presenza di una [...]

Scacco al dolore

2017-07-12T17:29:56+02:0023 Dicembre 2015|Categorie: Nessuna Categoria|Tag: , , , , , , |

Lo studio di una rara sindrome che rende i suoi portatori insensibili al dolore sembrava promettere una soluzione con pochi effetti collaterali ai pazienti con sintomi dolorosi, ma i tentativi di replicarla per mezzo di farmaci sono finora falliti. Ora una ricerca su topi modificati per riprodurre la sindrome sembra aver risolto questa incongruenza. […]

Torna in cima