alcune cose che non hanno categoria. Ad esempio Scienza e arte, oppure “come si allacciano le scarpe” o “la saliva per lavare le opere d’arte”

La regina dello smog

2022-09-20T16:28:23+02:0020 Settembre 2022|Categorie: Ambiente, Curiosità|Tag: , , |

Il mondo in questi giorni ha dato l’addio ad una regina che indubbiamente rappresenta, nel bene o nel male, un personaggio iconico degli ultimi 70 anni. Nel corso del suo regno, Elisabetta II fu testimone e protagonista di intrecci eclatanti tra economia, scienza, costume e politica. Qui vogliamo ricordare una catastrofe che costituì un’inconfutabile dimostrazione della correlazione tra cause ambientali ed esiti di salute e che ebbe conseguenze negli anni a venire. Correva l’anno 1952 e nei primi giorni di dicembre, per effetto dell’inversione termica, una coltre nera avvolse Londra. Inizialmente nessuno sembrò preoccuparsi, il cielo della città era [...]

Fast fashion: quanto costa la moda che costa poco?

2022-06-23T11:00:30+02:0023 Giugno 2022|Categorie: Curiosità|Tag: , , , |

Cosa si intende per fast fashion La fast fashion e’ un business che offre (la percezione di) vestiti alla moda per prezzi contenuti, contribuendo ad un aumento vertiginoso nell'industria tessile. In questo caso, la parola “fast” non serve solo per descrivere il consumo del singolo capo vestiario, ma anche la velocità con cui i commercianti riescono a trasportare la moda dalle sfilate alle vetrine. Globalmente vengono acquistati 80 miliardi di vestiti al giorno, prodotti principalmente in Cina e Bangladesh ed acquistati principalmente in America. Cosa causa la fast fashion Questa industria fornisce lavoro ad almeno 40 milioni di persone [...]

La raccolta del vetro

2022-05-25T11:34:53+02:0025 Maggio 2022|Categorie: Curiosità|Tag: , , , , |

Il vetro è un materiale amorfo, cioè un liquido che va incontro a solidificazione senza però acquisire la struttura ordinata dei cristalli, mantenendo invece una struttura disordinata e rigida. La sua scoperta risale ai Fenici che all’epoca capirono che unendo il carbonato di sodio e la sabbia silicea si otteneva il vetro. Infatti, nel linguaggio comune con vetro si intende quel materiale formato da calcio, soda e silicio che vede la sua applicazione in diversi campi, come la realizzazione di contenitori, parte dell’arredamento (finestre) o manifattura di elementi decorativi (oggettistica e lampadari). I diversi utilizzi del vetro sono dovuti [...]

L’impatto del cibo sull’ambiente: verso un’alimentazione sostenibile

2022-05-12T11:57:36+02:007 Maggio 2022|Categorie: Curiosità|Tag: , , , |

I cambiamenti dell’ambiente non sono certo un mistero. E’ sempre più evidente come le attività dell’uomo stiano danneggiando tutto ciò che lo circonda; dal suolo all’aria, fino all’acqua e ogni canale idrico. Quando si parla di inquinamento si dà principalmente la colpa alle fabbriche, ai rifiuti o ai trasporti ma in pochi pensano al cibo. Ora vi chiederete: “Cosa c’entra il cibo con l’ambiente?” La risposta è molto semplice: “Quello che mangiamo è importante non solo per la nostra salute ma anche per il pianeta”. L’organizzazione mondiale per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO) ha dichiarato che l’attuale produzione alimentare sta [...]

Dentro lo sbadiglio

2022-03-07T14:28:41+01:007 Marzo 2022|Categorie: Curiosità, Medicina e Ricerca|Tag: , |

Lo sbadiglio non ha limiti di età, latitudine, sesso, religione o status sociale. Oltre ad essere un atto comune fra gli uomini, è un atto diffuso nel regno animale a partire dai pesci. La durata media dello sbadiglio è di 5-6 secondi. Consiste nell’apertura involontaria della bocca con una lunga e profonda inspirazione attraverso la bocca e il naso, seguita da una lenta espirazione associata ad una sensazione di benessere. Nel genere umano, lo sbadiglio è spesso accompagnato dallo streching degli arti superiori. Data l’universalità di questo riflesso quotidiano, potremmo essere indotti a pensare che i meccanismi e le finalità che stanno alla sua base non abbiano più segreti. La verità è che ne abbiamo confidenza da sempre ma lo conosciamo da poco e non del tutto. Partiamo da una domanda banale: perchè sbadigliamo?

Chiamata alle scienze! CITIZEN SCIENCE e dintorni

2022-02-06T19:38:04+01:003 Febbraio 2022|Categorie: Curiosità|Tag: , , , |

Nel 2014, la citizen science viene inserita tra le nuove parole del dizionario Oxford English, che la definisce come «la raccolta e l’analisi di dati relativi al mondo naturale da parte di un pubblico, che aderisce ad un progetto di collaborazione con scienziati professionisti».

Giorgio Parisi, l’essenziale nella complessità

2022-01-26T13:55:26+01:0026 Gennaio 2022|Categorie: Curiosità|Tag: , , , |

È il 5 ottobre 2021, al termine di un anno in cui l’Italia non si è davvero fatta mancare nulla, nel bene e nel male. Non è ancora finita però. Quel giorno di ottobre infatti, l’Accademia reale svedese delle scienze tiene l’annuale conferenza stampa per l'assegnazione del Premio Nobel per la fisica, a Stoccolma. Assieme ai fisici del clima Hasselmann e Manabe (prima volta per la disciplina), l’Accademia conferisce metà del Premio Nobel 2021 al fisico italiano Giorgio Parisi [1][2]. La motivazione dell’assegnazione è “per la scoperta dell'interazione tra disordine e fluttuazioni nei sistemi fisici dalla scala atomica a [...]

Ció che non ti uccide, non ti fortifica.

2022-01-24T12:09:47+01:0021 Gennaio 2022|Categorie: Curiosità|Tag: , , , , |

Ció che non ti uccide NON ti rende piú forte Quante volte lo abbiamo usato questo detto? Anche con altre sfumature magari, tipo “quello che n’ammazza, ingrassa” derivato dalla tradizione popolare per cui ancora ingrassare era cosa buona e giusta (grazie nonna). Ma c'è voluto proprio uno studio dell’Università del Texas per farci smettere di usare questo proverbio. In un articolo del 9 Gennaio infatti, viene scritto che quello che non ti uccide, ti lascia dei danni mentali non indifferenti. Il Texas è un paese leggermente sfigato, spesso interessato da alluvioni, incidenti industriali, tornado e uragani. Dando retta al [...]

Mario Capecchi, dalla strada al Nobel

2022-01-21T16:44:09+01:0020 Gennaio 2022|Categorie: Curiosità|Tag: , , , , |

Mario Capecchi è uno dei Nobel italiani dalla vita più avventurosa e rappresenta il classico esempio dell'American Dream, nonché un modello a cui ispirarsi per tutte quelle persone che vogliono fare della scienza la propria missione. Nelle interviste che ha rilasciato si presenta come un uomo umile, sebbene gli incredibili obiettivi raggiunti, e non rinnega la sua infanzia difficile, ai tempi della guerra e della miseria. Colpisce che si definisca uno "studente buono, ma non serio" ai tempi della scuola e che al liceo fosse più interessato allo sport (in particolare al wrestling), che allo studio. Capecchi nacque a [...]

Just look up! Una vista a raggi X per scoprire nuove stelle: Riccardo Giacconi

2022-02-03T21:35:12+01:006 Gennaio 2022|Categorie: Curiosità|Tag: , , , |

L’incredibile attività dei telescopi spaziali è da poco tornata a fare notizia dopo il recente lancio del James Webb Space Telescope, il quale ha l’oneroso obiettivo di essere degno successore dell’ormai anziano telescopio Hubble. Ma di telescopi spaziali ce ne sono stati tanti altri, e se hanno contribuito così fortemente alla ricerca scientifica lo dobbiamo anche a Riccardo Giacconi. Riccardo Giacconi nasce a Genova il 6 ottobre 1931 e si laurea in fisica all’Università Statale di Milano studiando nel campo dei raggi cosmici. Si trasferisce poi negli Stati Uniti, dove collabora prima con l’Università di Princeton e successivamente con [...]

Torna in cima